Il Commissario Straordinario, come previsto dall’atto di nomina D.P.C.M. 27.11.2019, può avvalersi delle strutture delle amministrazioni centrali o territoriali interessate, di società controllate dallo Stato o dalle regioni, nonché, ai fini del supporto tecnico, anche sotto il profilo amministrativo, di persone di comprovata esperienza, anche di livello internazionale, ivi compresi magistrati ordinari, amministrativi, contabili  e avvocati dello Stato.

Anna Maria Giotta – Responsabile Area tecnica (CV)

Luciana Colle – Responsabile relazioni esterne (CV)

Wilma Cappelli – Responsabile Area amministrativa (CV)