News2020-05-27T12:42:00+02:00

Progetto Security

Luglio 13th, 2022|

Nella giornata di ieri, martedì 12 luglio, si è svolto un sopralluogo congiunto con la struttura del Commissario Straordinario, il Provveditorato alle OO.PP. del Triveneto, il Consorzio Venezia Nuova e le forze dell’Ordine (Polizia, Carabinieri e Guardia di Finanza) alla presenza del Viceprefetto aggiunto. La visita presso le bocche di [...]

Mo.S.E., corrosione sotto controllo

Luglio 8th, 2022|

Venezia, 8 luglio 2022 – Si è svolta oggi a Venezia la presentazione alla stampa della relazione del prof. Nicolas Larchè, dell'Institut de la Corrosion Francese di Brest, sullo stato di salute del Mose per quanto concerne il livello di corrosione dell'opera. I risultati sono stati illustrati dal commissario straordinario [...]

Le Università visitano il Mose

Giugno 24th, 2022|

Venezia, 24 giugno 2022 – Il Progetto Scientifico finalizzato a promuovere la conoscenza del sistema Mose da parte degli Atenei veneziani - sottoscrittori del protocollo d’intesa firmato lo scorso 19 gennaio dal Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili, dal Commissario straordinario Mose e dal Commissario Liquidatore del Consorzio Venezia [...]

Firmato il protocollo di legalità per la conclusione dei lavori

Giugno 20th, 2022|

In data 17 giugno 2022 è stato sottoscritto presso la Prefettura di Venezia, il Protocollo di Legalità. I firmatari sono Vittorio Zappalorto, Prefetto di Venezia, Ilaria Bramezza, Direttore del Dipartimento per le Opere pubbliche del MIMS, Elisabetta Spitz, Commissario Straordinario per il Mose, Massimo Miani, Commissario Liquidatore del Consorzio Venezia [...]

Il Commissario Straordinario incontra le imprese e presenta il cronoprogramma

Giugno 9th, 2022|

Durante la giornata di ieri 08 Giugno il Commissario Straordinario, Elisabetta Spitz, ha incontrato le imprese illustrando il cronoprogramma, documento che indica l’elenco degli interventi da effettuare e le date dei lavori che dovranno essere svolti dal 1° giugno 2022 al 31 dicembre 2023.

Torna in cima